Che lavoro fare dopo una laurea magistrale in lettere?

Ti stai chiedendo che lavoro fare dopo una laurea magistrale in lettere?

Contrariamente alle credenze comuni, questa facoltà offre numerosi sbocchi lavorativi, anche molto diversi tra loro. Questo perché il piano di studi è molto variegato, permettendo a studenti e studentesse di ricevere una formazione trasversale.

Con le conoscenze acquisite durante il percorso di studi, potrai trovare lavoro in molti settori: nel pubblico e nel privato. Potrai anche lavorare in proprio, come libero professionista, freelance, ma anche come dipendente.

I settori coinvolti sono moltissimi: potrai lavorare nel settore del turismo, nel campo dell’editoria, delle risorse umane e anche nel marketing. Come per ogni facoltà, sta a te scoprire le tue inclinazioni e approfondire in un settore anziché in un altro.

Vediamo quali sono i lavori che puoi svolgere con una laurea magistrale in lettere.

Professioni lavorative dopo una laurea magistrale in lettere: quali sono?

Quali sono le professioni lavorativi che puoi intraprendere con una laurea magistrale in lettere?

Già con la triennale possiedi un’ampia scelta, con la magistrale, questa scelta si rende ancora più varia, aprendoti le porte su molti lavori anche molto diversi tra loro. Ecco quali sono.

Copywriter

Il Copywriter è una figura che scrive contenuti persuasivi e coinvolgenti per attrarre clienti, o indirizzarli a compiere un’azione precisa (che può essere un’iscrizione, una lettura, la partecipazione a eventi o acquisto di prodotti) per l’azienda per cui lavora. Pensiamo ai cartelloni pubblicitari, o le inserzioni nei giornali, oppure nei siti web. Sono tutti scritti da un copywriter.

Per fare questo lavoro, sono necessarie alcune competenze e abilità, che possiamo riassumere in:

  • Basi di SEO
  • Basi di marketing
  • Ottime capacità di scrittura
  • Conoscenza di WordPress e altri CMS importanti

La figura del copywriter non ha un percorso standard, perciò si può partire con le basi fornite da una laurea magistrale in Lettere e poi specializzarsi con un Master. Questa professione può essere intrapresa sia all’interno di aziende, sia all’interno di agenzie, ma anche come libero professionista.

Professioni in ambito editoriale

Se ti stai chiedendo cosa fare dopo una laurea magistrale in lettere, sappi che anche l’ambito editoria offre diverse possibilità.

Le diverse professioni sono:

  • Editor: legge e rivede il testo di un autore prima della pubblicazione
  • Revisore: fa la correzione dei contenuti, della prosa e dello stile di un testo
  • Revisore delle traduzioni: si occupa delle traduzioni di testi da altre lingue all’italiano
  • Correttore di bozze: controlla eventuali errori di battitura, ortografia, grammatica
  • Impaginatore: sistema il testo prima di mandarlo in stampa
  • Produttore di testi: redige testi per le case editrici o committenti esterni

Libraio

Con una laurea in lettere si può lavorare nelle librerie, aprendo un’attività in proprio o come dipendente. Quali sono le mansioni?

  • Accoglienza dei clienti
  • Offrire consigli su richiesta
  • Ordinare i libri dai distributori e case editrici
  • Sistemazione degli scaffali

Sales manager o sales consultant di prodotti artistici o letterari

Data la formazione umanistica, chi possiede una laurea in lettere può occuparsi della vendita di prodotti artistici o letterari, lavoro tipico del sales manager specializzato. Dovrai comunque fare esperienza nel settore retail e, dunque, apprendere basi di vendita.

Critico

La professione del critico sta nell’interpretare, illustrare e commentare un’opera. Esistono critici di vario genere, quelli che si dedicano all’arte, al cinema, al teatro. E poi abbiamo i critici letterari, che sono quelli che ci interessano ora.

Il Critico letterario si occupa di esaminare un’opera letteraria, trarre il significato ed esprimere una sua analisi critica.

La critica di un libro tiene in considerazione ogni componente: trama, personaggi, ambientazione, tema, linguaggio, dialoghi ecc.

Chi possiede una laurea magistrale in lettere ha una grande conoscenza in ambito letterario, che permette di fare un’analisi accurata.

HR Specialist

L’HR Specialist è la figura che gestisce il capitale umano (ovvero i lavoratori) di un’azienda, per tutta la permanenza.

Si occupa della selezione, della gestione degli interessi di entrambe le parti, fino alla chiusura del rapporto di lavoro. Grazie alla formazione umanistica, chi ha una laurea in lettere è più predisposto di altri per questo tipo di impiego. Per avvicinarti ancora di più alla professione, puoi proseguire la tua formazione con un Master. Ad esempio, Unicusano propone il Master I Livello in Gestione ed amministrazione delle risorse umane.

Abbiamo visto quali sono le professioni che possono essere intraprese con una magistrale in lettere. Se vuoi saperne di più e iscriverti alla Facoltà di Lettere Unicusano ad Ancona, seguendo le lezioni a distanza, contattaci ora.

***

Credits Immagine: DepositPhotos / strelok

CHIEDI INFORMAZIONI

icona link