Laurea magistrale in ingegneria informatica ad Ancona con il Percorso Eccellenza

Il Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica dell’Università Niccolò Cusano ha come obiettivo quello di fornire agli studenti solide competenze nello sviluppo, gestione e controllo di prodotti, sistemi, processi e servizi complessi nell’ambito dell’informatica.

Questo percorso di studi, di durata biennale, rappresenta la naturale prosecuzione degli studi triennali in ingegneria informatica e nasce per soddisfare la richiesta sempre più imponente da parte delle aziende di professionisti che possono operare in ambito industriale, manifatturiero e nella fornitura di servizi nell’area ICT.

Guida alla laurea magistrale in ingegneria informatica ad Aosta

Se l’informatica è la tua passione, il percorso magistrale Unicusano è la scelta ideale per te. Oltre a ricevere una formazione importante nel campo, Unicusano offre agli studenti una modalità innovativa di fruizione con la formula del Percorso Eccellenza.

Che cos’è il Percorso Eccellenza

Il Percorso Eccellenza è una nuova modalità di accesso alla formazione universitaria. Tale modalità consiste nella possibilità di avere a disposizione, per tutta la durata degli studi, un mentore che ti affiancherà durante tutto il percorso di studi. Inoltre, potrai sostenere gli esami sotto forma di esoneri.

Come funziona la laurea magistrale in ingegneria informatica

La magistrale in ingegneria informatica prepara professionisti in grado di operare in società e aziende che progettano, producono o forniscono componenti e sistemi software, apparati e servizi informatici, di settori sia pubblici che privati.

Il piano formativo prevede esami che toccano molti temi, riguardanti l’intelligenza artificiale, l’ingegneria del software, i sistemi distribuiti e la blockchain, le strutture dati per i Big Data e non solo. Gli insegnamenti sono fruibili online, grazie ad una piattaforma di e-learning attiva 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Il piano di studi della laurea magistrale in ingegneria informatica prevede anche un tirocinio formativo prima della discussione della tesi.

Quali sono le differenze con un percorso di studi “tradizionale”?

La differenza principale riguarda proprio la modalità d’esame: non dovrai sostenere una prova finale, ma potrai affrontare degli esoneri.

I vantaggi per lo studente

I benefici del Percorso Eccellenza sono molteplici:

  • Grazie agli esoneri, riuscirai a pianificare meglio i tempi da dedicare allo studio
  • La modalità di studio è meno stressante ed è stata pensata per abbattere il tasso di abbandono degli studi universitari
  • Hai a disposizione un mentore dedicato, che ti affiancherà per tutto il tuo percorso

La retta annuale per la modalità telematica integrata ammonta a 5000 euro. Se vuoi saperne di più sulla laurea magistrale in ingegneria informatica con il Percorso Eccellenza, compila il form e verrai ricontattato.

***

Credits Immagine: DepositPhotos / dip2000

CHIEDI INFORMAZIONI

icona link