informazioni@unicusano.it

800 98 73 73

Le 7 serie TV sulla psicanalisi e la psicologia che dovresti vedere

Comments Off on Le 7 serie TV sulla psicanalisi e la psicologia che dovresti vedere Studiare ad Ancona

Se sei iscritto alla Facoltà di Psicologia dell’Università di Ancona (o vorresti farlo) sarai sicuramente interessato a tutto ciò che riguarda da vicino questa disciplina. Beh,  se stai cercando serie tv sulla psicanalisi per approfondire l’argomento, sei nel posto giusto.

Da sempre, le serie tv psicologiche affascinano: cupe, misteriose, contorte, talvolta troppo crude, eppure ne vuoi sapere sempre di più. Tendiamo ad essere interessati alle vicende tratte da storie vere, che possano gettare nuova luce sulla mente umana. Ma la verità è che, falso o reale, tutti noi riconosciamo che ciò che vediamo in queste serie psicologiche è ipoteticamente vero. I personaggi, anche se inventati, sono ritratti delle menti più contorte. I fatti, nonostante siano finzione, li ritroviamo nei giornali di cronaca.

Se stai cercando qualche momento di svago dallo studio, vediamo quindi le 7 serie psicologiche da non perdere.

Le serie TV psicologiche da non perdere

Abbiamo scelto per te 7 serie tv di psicanalisi da guardare tutte d’un fiato. Alcune sono tratte da storie vere, altre sono docuserie e altre sono frutto di una sceneggiatura completamente inventata. Ognuna di loro ti farà addentrare in un viaggio contorto e carico di suspense, fino ad incontrare i pensieri e fatti più intriganti. Iniziamo subito.

LEGGI ANCHE >> I 5 migliori legal drama da vedere assolutamente

Mindhunter

Apriamo la nostra top seven con Mindhunter, una serie tv di psicanalisi e psicologia criminale che ha riscosso grande successo.

La narrazione centrale è ispirata alla storia vera di John E. Douglas, uno dei primi profiler criminali dell’FBI. Douglas è impersonato dall’agente FBI Holden Ford, giovane, intraprendente e innovativo, per questo non molto amato a Quantico. Ford, insieme all’aiuto di un altro agente e di una psicologa, mette insieme l’unità di scienza comportamentale presso l’Accademia dell’FBI. Ciò che fanno è effettuare ricerche, intervistare i serial killer in prigione per sviluppare un profilo dettagliato di come agiscono e la loro logica.

Lo scopo di questo lavoro è quello di insegnare infine agli altri agenti a riconoscere i modelli di comportamento, così da rendere più efficace e veloce la risoluzione delle indagini di omicidio.

Durante il corso della storia, oltre a fare questo, l’unità si troverà infatti a provare l’efficacia di questo schema, mettendo in atto ciò che hanno appreso sui casi in corso.

Viaggio nella mente criminale

Una docuserie tv di psicanalisi, che ti porterà letteralmente a incontrare le menti più oscure dietro i crimini cruenti realmente accaduti. Scava in profondità e ogni episodio è a sé stante.

Guidata dalla spiegazione di psicologi e criminologi, le 4 puntate approfondiscono i processi psicologici che si nascondono dietro ai comportamenti malati dei criminali.

The Sinner

The Sinner è una delle serie tv psicologiche più coinvolgenti. Le due stagioni raccontano due storie diverse, ma entrambe condividono un dettaglio simile: i protagonisti hanno subito un trauma da più giovani, portandoli a commettere crimini da adulti, nella completa incoscienza delle loro azioni.

Nella prima stagione, Cora, dalla vita apparentemente tranquilla, colta da un raptus uccide uno sconosciuto, senza un apparente motivo. Così il detective Ambrose indaga sulla causa perlustrando la psiche di Cora.

Nella seconda, Ambrose indaga su un ragazzo di 13 anni che confessa di aver avvelenato. Anche qui, si trova alle prese con segreti inquietanti e manipolazioni mentali.

Black Mirror

Una serie tv di psicanalisi surreale, ma quanto mai vera. Ogni episodio a sé stante, è ambientato nel futuro, ma rappresenta una realtà ispirata al mondo odierno, incentrandosi su problemi di attualità, specialmente nella gestione di nuove tecnologie. Interessante come vengono sviscerati i problemi relazionali e di comunicazione, l’uso inadatto della tecnologia, la gelante indifferenza verso la sofferenza altrui e dell’influenza dei social media sulla nostra psicologia e comportamento.

Proprio il titolo infatti significa “schermo nero”, alludendo agli schermi neri voraci e risucchianti che teniamo nelle nostre case e in mano: tv e smartphone.

The Forest of Love: Deep Cut

The Forest of Love: Deep Cut è la serie tv di controllo mentale per antonomasia. Creata successivamente il film chiamato semplicemente The Forest of Love, presenta un’estensione di 2 ore. La serie tv giapponese si ispira ad alcuni fatti reali, crimini che comprendono omicidi, torture ed estorsioni commessi dal serial killer Futoshi Matsunaga in Giappone, dalla metà degli anni ’90 ai primi anni 2000.

La serie parla di Murata, un personaggio dal fascino carismatico, quasi ipnotico, che spinge degli studenti (e poi anche un’intera famiglia) a sottomettersi a lui, manipolandoli, costringendoli a estorcere denaro prima e uccidere poi. Una serie tv cruda e angosciante, a tratti volutamente confusionaria: le vittime infatti agiscono senza comprendere il carnefice, condotti in una spirale di violenza e paura. L’obiettivo del regista a quanto pare era indurre lo stesso sentimento confuso nello spettatore.

Unbelievable

Tra le serie tv di psicanalisi e controllo mentale rientra anche Unbelievable, tratta da una storia vera. La storia comincia con una ragazza che denuncia uno stupro avvenuto in casa da uno sconosciuto. Molte cose della sua deposizione sono confusionarie e la polizia è scettica. I loro dubbi però, porteranno la stessa ragazza a dubitare di cosa è vero e cosa no. Uno stupratore però c’è: da anni si intrufola nelle case di donne sole per violentarle e senza lasciare tracce, rendendo difficili le indagini.

Criminal Minds

Concludiamo la nostra raccolta con una delle serie tv di psicologia più amate e longeve in assoluto, anch’essa incentrata sul profiling: Criminal Minds.

Acclamata dalla critica e ormai conosciuta in tutto il mondo, sicuramente l’avrai vista girando canale in tv! Se ti è piaciuta Mindhunter, che raccontava le origini dell’analisi del comportamento criminale, Criminal Minds è il seguito perfetto. La storia segue le indagini di un’unità dell’FBI che si occupa di analisi comportamentale, appunto. Nei vari episodi, cercherà di risolvere i crimini più efferati sfruttando i profili psicologici di chi li ha commessi.

Sulle serie TV psicologiche abbiamo detto proprio tutto: non ci resta che augurarti una buona visione!

Informativa ai dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 c.d. GDPR

Vi informiamo, ai sensi dell’art.13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. Regolamento Generale per la protezione dei dati personali – c.d. GDPR) e del decreto Legislativo 30 giugno 2003, n. 196 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, che i Vostri dati personali raccolti presso di noi, ovvero altrimenti da noi acquisiti, anche in futuro, saranno oggetto di trattamento da parte nostra in qualità di “Titolare”, anche con l’ausilio di mezzi elettronici e/o automatizzati e sempre nel pieno rispetto della normativa applicabile, per le seguenti finalità del trattamento: attività istituzionali dell'Università, la stessa potrà raccogliere i suoi dati personali, inseriti durante la compilazione dei Form predisposti online e cartacei, potrà pertanto successivamente trattare i suoi dati ai fini dell’instaurazione del rapporto di iscrizione ai corsi di laurea e post laurea, compresa l’attività di orientamento degli studenti per la scelta del percorso universitario; attività di informative promozionali telematiche dei corsi universitari e post-universitari, corsi di specializzazione e simili; attività contabili e amministrative relative alla corretta tenuta delle registrazioni obbligatorie per legge, ovvero all’adempimento di disposizioni delle Autorità pubbliche e degli organismi di vigilanza preposti agli accertamenti. Il Titolare del trattamento e il Responsabile della protezione dei dati personali Titolare del trattamento dei Vostri dati è l’Università Niccolò Cusano – Telematica Roma, con sede in Roma, Via Don Carlo Gnocchi, 3, con Email: privacy@unicusano.it; tramite il https://www.unicusano.it/ è conoscibile l’elenco completo ed aggiornato dei responsabili del trattamento o destinatari. Si informa a tal riguardo che la nostra Università ha provveduto a nominare il proprio Responsabile della protezione dei dati personali (c.d. RPD) l’avvocato Daniela Sasanelli ad ulteriore garanzia dei diritti dell’interessato e come unico punto di contatto con l’Autorità di Controllo, il nostro RPD potrà essere contattato alla seguente email: privacy@unicusano.it Per lo svolgimento di parte delle nostre attività ci rivolgiamo anche a soggetti terzi per l’effettuazione di elaborazioni di dati necessarie per l’esecuzione di particolari compiti e di contratti. I Vostri dati personali potranno, pertanto, essere da noi comunicati a destinatari esterni alla nostra struttura, fermo restando che nessuna diffusione è prevista di tali dati personali a soggetti indeterminati. Tali soggetti verranno nominati responsabile del trattamento. Conferimento dei dati personali e periodo di conservazione degli stessi Il conferimento da parte Vostra dei dati personali, fatta eccezione per quelli previsti da specifiche norme di legge o regolamento, rimane facoltativo. Tuttavia, tali dati personali essendo necessari, oltre che per finalità di legge e/o regolamento, per instaurare il rapporto di iscrizione ai corsi di studio laurea, post laurea e perfezionamento e/o inerente le attività da noi gestite e/o per l’instaurazione del rapporto previdenziale, contrattuale o assicurativo; al fine di dare esecuzione alle relative obbligazioni, il rifiuto di fornirli alla nostra Università potrebbe determinare l’impossibilità di instaurare o dare esecuzione al suddetto rapporto. I vostri dati possono essere conservati oltre il periodo strettamente indispensabile previsto dagli obblighi di legge e comunque al solo fine di fornire ulteriori garanzie a nostri studenti. Diritti dell’interessato, limitazione del trattamento, diritto alla portabilità e diritto di proporre azione innanzi al Garante privacy (c. d reclamo previsto dal regolamento europeo 2016/679/UE) Ai sensi del regolamento europeo sopra citato, Voi avete diritto di essere informati sul nome, la denominazione o la ragione sociale ed il domicilio, la residenza o la sede del titolare e del responsabile del trattamento, e circa le finalità e le modalità dello stesso, nonché di ottenere senza ritardo, a cura del titolare: a) la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che Vi riguardano, anche se non ancora registrati, e la comunicazione in forma intelligibile dei medesimi dati e della loro origine, nonché della logica e delle finalità su cui si basa il trattamento: detta richiesta può essere rinnovata, salva l’esigenza per giustificati motivi; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, qualora Vi abbiate interesse, l’integrazione dei dati; d) l’attestazione che le operazioni di cui ai punti b) e c) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si riveli impossibile o comporti un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. Oltre ai diritti sopra elencati in qualità di interessati, nei limiti di quanto previsto dal nuovo regolamento europeo, potrete esercitare i diritti di limitazione del trattamento, di opposizione allo stesso ed il diritto alla portabilità esclusivamente per i dati personali da Voi forniti al titolare secondo l’art. 20 del regolamento citato. La informiamo inoltre che il base al Codice della Privacy e al nuovo regolamento europeo potrete proporre azioni a tutela dei Vostri diritti innanzi al Garante per la protezione dei dati personali, c.d. reclamo previsto dal all’art. 77 del predetto regolamento. Si informa infine che nei limiti nei quali sarà ritenuto applicabile al trattamento dei dati che Vi riguardano potrete esercitare un diritto di revoca del consenso al trattamento dei dati comunicando tale revoca al titolare del trattamento.

I dati personali da Lei inseriti saranno comunicati dall'Università ai propri uffici per iniziative formative mediante l'invio di informative promozionali