Quali sono i benefici dell’attività fisica e come migliora il tuo studio?

I benefici dell’attività fisica sul nostro corpo e sulla nostra concentrazione sono ormai noti: grazie allo sport, potrai non solo migliorare la tua salute, ma anche ritrovare la motivazione e la serenità che ti servono per ottimizzare il tuo studio.

Secondo numerosi studi, un esercizio fisico costante aiuta a stimolare le sostanze chimiche nel cervello che influenzano la salute delle cellule cerebrali, nonché la crescita e la sopravvivenza di nuove cellule cerebrali. Inoltre, è stato dimostrato che allenamenti regolari aumentano i percorsi neurali rafforzando le connessioni da un nervo all’altro. Già da queste affermazioni, è chiaro che l’attività fisica sia estremamente preziosa per il nostro benessere, così come per lo studio.

In questa guida dell’Università Niccolò Cusano ti sveleremo perché lo sport fa bene allo studio e quali sono le lezioni che puoi imparare dedicandoti all’attività fisica. Si tratta di lezioni che ti serviranno sia nella tua carriera accademica, che nella vita. Vediamo quali sono.

Ecco perché lo sport fa bene: le 7 lezioni che puoi imparare

Stai pensando di metterti in movimento? Ottima idea: lo sport è il tuo migliore alleato quando si parla di salute, benessere e concentrazione nello studio.

Oltre ad avere grossi benefici sulla tua mente, lo sport ti serve anche per mantenerti in forma e mettere in atto uno stile di vita veramente sano. Non parliamo di perdita di peso (o meglio, non esclusivamente): lo sport è parte integrante di tutti i regimi di vita davvero salutari, che puntano al raggiungimento di uno stato di benessere diffuso, raggiungibile solo con movimento e una dieta sana ed equilibrata.

Ecco i 7 benefici dell’attività fisica che dovresti conoscere (e come impattano sul tuo studio).

LEGGI ANCHECome trasformare le cattive abitudini in pratiche virtuose: 5 consigli

1 – Miglioramento della concentrazione

L’attività fisica regolare ti aiuta a mantenere le tue abilità mentali chiave quando invecchi. Ciò include il pensiero critico, l’apprendimento e l’uso del buon senso. Secondo una ricerca,  dedicarsi ad un mix di attività aerobica e di potenziamento muscolare è particolarmente utile allo scopo: partecipare a questo tipo di attività da tre a cinque volte a settimana per almeno 30 minuti può fornire questi benefici per la salute mentale.

Ovviamente, i risultati sono visibili sia a lungo che breve termine: facendo sport aumenterai la tua capacità di concentrarti e, di conseguenza, migliorerai le tue performance nello studio.

2 – Ritrova il buon umore

Un altro dei più noti benefici dello sport riguarda proprio la sua capacità di metterti di buon umore. Ciò accade perché l’attività fisica attiva nel tuo cervello la produzione di alcune sostanze, come le endorfine, che ti fanno sentire più felice e rilassato. Gli sport di squadra, in particolare, offrono la possibilità di rilassarsi e impegnarsi in una sfida soddisfacente che migliora la tua forma fisica.

Se ti senti giù di morale o se pensi di non riuscire a superare quell’esame che ti preoccupa tanto, un po’ di sana attività fisica ti aiuterà a ritrovare il sorriso.

3 – Aumenta i legami sociali

Se stai cercando di trovare nuovi amici, lo sport è il modo migliore per socializzare. Frequentando una palestra, dedicandoti ad uno sport di squadra o, semplicemente, andando a correre al parco, avrai tantissime opportunità di conoscere persone nuove e condividere con loro qualche momento di relax.

Lo sport aiuta a rompere il ghiaccio e a trovare persone che condividono con te un comune interesse: questo è sicuramente un buon motivo per buttarti e incontrare nuovi amici con cui trascorrere i tuoi momenti di pausa dallo studio.

4 – Abbattimento dello stress

I momenti di stress possono essere molto comuni tra gli studenti universitari: a volte carichi di studio eccessivi possono renderti nervoso e frustrato, allontanando i pensieri positivi e la motivazione.

Quando sei fisicamente attivo, la tua mente è distratta da tutte le fonti di stress quotidiano. Praticare sport può aiutarti ad allontanare i pensieri negativi, tenendo a bada lo stress. Ti basterà una mezz’ora al giorno di attività sportiva per sentirti più rilassato ed ottimista.

5 – Migliora la leadership

Abbiamo parlato del binomio sport e salute, ma cosa dire del mix sport e leadership? Beh, gli sport di squadra come il calcio e il basket sono perfetti per sviluppare i tratti di leadership. Ad esempio, alcuni studi effettuati nelle scuole superiori hanno rivelato un’effettiva correlazione tra la partecipazione sportiva e lo sviluppo di qualità di leadership.

Come avviene questo processo? Sembra proprio che, grazie alla condivisione dell’allenamento e al vincere o perdere insieme, le persone coinvolte nello sport si sentono naturalmente predisposte ad adottare una “mentalità di squadra” sul posto di lavoro e nelle situazioni sociali.

Adottare questa mentalità porta evidenti benefici nello studio e nel lavoro: sentirsi parte di una squadra ed essere inclini al rispetto dell’altro sono tutti presupposti per la creazione di uno spirito di gruppo e di una condivisione di intenti per il raggiungimento di un obiettivo.

6 – Più autostima

Tra i benefici dell’attività fisica, dobbiamo assolutamente menzionare anche l’aumento dell’autostima. Allenarti con regolarità, infatti, ha un impatto molto positivo sulla fiducia che hai in te stesso e nelle tue potenzialità, aumentando di conseguenza la tua autostima.  Man mano che la tua forza, le tue capacità e la tua resistenza aumentano attraverso lo sport, anche l’immagine che hai di te migliorerà.

Avere una maggiore autostima può aiutarti sia nello studio che nel lavoro: credendo in te stesso sarà più facile mantenere alti i livelli di motivazione e raccogliere i risultati che speri. Sfruttando il vigore e l’energia che deriva dall’attività fisica, potrai migliorare il tuo umore e rinnovare la tua determinazione: provare per credere.

7 – Più disciplina

Lo sport è un ottimo sistema per disciplinarti: fare attività fisica ti aiuta a combattere la pigrizia, a importi degli obiettivi e a uscire dalla tua zona di comfort. Sfidando te stesso e misurandoti contro i tuoi limiti, riuscirai ad acquisire una migliore disciplina che ti aiuterà a migliorare le tue performance nello studio e nel lavoro.

Essere disciplinati nello studio è fondamentale: pensa a come sarebbe se non riuscissi a rispettare i tuoi impegni e se ogni minima distrazione riuscisse ad allontanarti dal tuo obiettivo. Lo sport ti dà una forma mentis molto preziosa da sfruttare e da adattare a diversi contesti.

Un consiglio in più: come si fa ad esercitare la disciplina nello studio? Semplice: pianificando il tuo studio. Prendi carta e penna e crea un calendario con tutti i tuoi obiettivi giornalieri, settimanali e mensili. Chiediti sempre cosa devi fare ogni giorno e segnalo sulla tua agenda. Imponiti di rispettare i tuoi impegni e, ogni volta che raggiungi un macro obiettivo settimanale, concediti una ricompensa. La tua ricompensa potrebbe essere, ad esempio, una gita fuori porta, uno sfizio che desideri da tempo, una cena con gli amici.

Sui benefici dell’attività fisica sullo studio abbiamo detto proprio tutto, per oggi: non ti resta che metterti alla prova e superare te stesso per raggiungere nuovi ed entusiasmanti traguardi.

CHIEDI INFORMAZIONI

icona link