Migliori siti per trovare lavoro: la nostra Top Ten

Sei alla ricerca di consigli sui migliori siti per trovare lavoro?

In questa guida ti illustreremo tutte le piattaforme in cui puoi trovare offerte di lavoro facilmente e inoltrare la tua candidatura per la posizione dei tuoi sogni.

Il processo di ricerca del lavoro può essere lungo e laborioso: occorre tanta pazienza, tenacia e la giusta determinazione per rincorrere il tuo obiettivo professionale.

Con l’ausilio di alcuni siti web che raccolgono le migliori offerte di lavoro, destreggiarsi fra gli annunci è diventata un’attività molto più semplice e snella.

Se sei pronto, iniziamo subito la nostra raccolta dei migliori siti per trovare lavoro.

Una raccolta dei 10 siti utili per trovare un’occupazione in Italia

Se ti stai chiedendo qual è il miglior sito per trovare lavoro, ecco la nostra top ten delle piattaforme web che puoi sfruttare per trovare l’occupazione che desideri.

Monster

Tra i migliori siti per trovare lavoro, non possiamo non menzionare Monster. Presente in circa 40 Paesi, è una vera e propria istituzione nel settore job.

Per iscriverti alla piattaforma, dovrai creare il tuo curriculum vitae online, facendo attenzione a compilare tutti i campi richiesti. In questo modo, potrai inoltrare direttamente dal sito web la tua candidatura per le posizioni che ti interessano di più.

Per cercare le offerte di lavoro, ti basta inserire i filtri che desideri all’interno del motore per la ricerca avanzata. Monster dispone anche di una sezione ad hoc dedicata alle offerte di lavoro all’estero.

JobRapido

Creato nel 2004, Job Rapido rientra a pieno titolo tra i migliori siti per trovare lavoro. Si tratta di una sorta di motore di ricerca per il lavoro: grazie all’inserimento di una parola chiave all’interno della barra di ricerca, potrai accedere ad una grande varietà di offerte.

Queste offerte vengono raccolte da più fonti, così da darti una risposta esaustiva e immediata.

InfoJobs

Infojobs, nato in Spagna nel 1998, è entrato nel mercato italiano nel 2004.

Grazie a questa piattaforma, potrai cercare le offerte di lavoro di tuo interesse inserendo una parola chiave e filtrando le ricerche in base a posizione geografica, data o numero di curriculum iscritti all’offerta.

Subito.it

Subito.it è senza dubbio tra i migliori siti per trovare lavoro in Italia. La sua struttura permette una chiara ripartizione territoriale delle offerte, che possono essere ricercate in base alla regione o alla città di provenienza.

Grazie a questa piattaforma puoi metterti in contatto diretto con chi ha inserito l’annuncio, inoltrando il tuo curriculum vitae senza troppi passaggi.

Trovalavoro.it

Portale di incontro tra domanda e offerta, Trovalavoro.it permette a privati e aziende di inserire un annuncio di ricerca all’interno del sito web, a cui si accede mediante username e password.

Kijiji

Kijiji, servizio gestito da Ebay, ha tutto l’aspetto di una bacheca virtuale per la ricerca di lavoro. In questo sito ci sono offerte di diversa natura, da quelle più “basic” a quelle più articolate.

Per cercare la mansione che ti interessa, ti basta inserire nella barra di ricerca una parola chiave e attivare i filtri territoriali, per accedere agli annunci relativi alla tua città.

Indeed.it

Tra i migliori siti per trovare lavoro, Indeed rappresenta il leader mondiale per numero di utenti: oltre 180 milioni ogni mese, di 50 Paesi e 28 lingue diverse.

Tra i servizi più utili offerti dalla piattaforma, segnaliamo quello di “job alert“: basta inserire alcune parole chiave per ricevere gli ultimi annunci di lavoro direttamente nella tua casella di posta elettronica.

Face4Job

Piattaforma nata in Italia nel 2013 e tra le più innovative nel mercato della ricerca di lavoro.

Gli algoritmi del sito individuano le migliori offerte di lavoro direttamente dai siti aziendali e li ripropone in veste di mappa in cui navigare e cercare.

Particolare anche il processo di inserimento del CV: quando lo si carica nella piattaforma, Face4Job ti chiederà di specificare le tue dieci migliori doti professionali.

LinkedIn

Nella nostra top ten dei migliori siti per trovare lavoro, sicuramente non può mancare il social media professionale per eccellenza: LinkedIn.

Su LinkedIn il modo in cui trovare lavoro non è convenzionale. Occorre curare il proprio profilo, fare una descrizione di sé accattivante e coltivare relazioni con gli altri professionisti iscritti alla piattaforma.

Puoi candidarti alle offerte di lavoro presenti nella specifica sezione Job direttamente sfruttando il tuo profilo, che deve essere sempre aggiornato, così da renderti appetibile agli occhi dei recruiters.

Eures

Se il tuo sogno è lavorare all’estero e allargare i tuoi orizzonti, Eures è la piattaforma perfetta per te. Il portale, creato dalla Commissione Europea, è pensato per chi ha voglia di mettersi in gioco e di trovare un’occupazione fuori dai confini nazionali.

Oltre a raccogliere più di un milione e mezzo di annunci di lavoro, Eures ha anche una parte dedicata ai consigli pratici per giovani laureati.

Hai già scelto i migliori siti per trovare lavoro più adatti a te?

Siamo sicuri che con i nostri consigli e la giusta dose di tenacia l’occupazione che desideri non tarderà ad arrivare.

Leggi anche – Università o lavoro: quale strada è la migliore?

CHIEDI INFORMAZIONI

icona link